Alcuni ricordi circa la mobilitazione del 1914